Stefano Mainardi CEO SparkFabrik

#TweetYourMEP: diamo valore a quei 140 caratteri

Metti che un gruppo di hacker, giornalisti, o semplici interessati all’argomento si ritrovino a parlare insieme di come cambiare il mondo utilizzando le nuove tecnologie e i nuovi media, utilizzando i “dati” (meglio se Open Data), insomma tutto quello che è leggibile da una macchina per trasformarlo in qualcosa di più utile, di reinventarlo. Il gruppo esiste e si chiama “Spaghetti Open Data”, attivo ormai da diverso tempo e capitanato da Alberto Cottica.

Una sera per gioco si propone l’idea di sviluppare un applicazione che possa mettere in contatto i cittadini con i MEP (Membri del parlamento europeo) aggregando e raccogliendo tutti i profili dei parlamentari in un unica pagina. Veloce, facile, interessante ma sopratutto utile.

Dopo pochi giorni è nato TweetYourMEP, e te lo ritrovi addirittura in una notizia dell’Ansa, e in un twit del responsabile social media dell’euro parlamento. Il funzionamento è molto semplice, fai una proposta pubblica al tuo parlamentare utilizzando Twitter, sperando di intavolare una discussione di pubblica utilità. Molte volte i profili twitter sono solamente degli anonimi agglomerati di inutile auto promozione.

Sono sempre stupefatto di come la rete possa connettere idee e persone.

Io personalmente mi complimento con tutti, ma sopratutto con Paolo (sono di parte, che ci volete fare) che è riuscito a coordinare il gruppo, sperimentare nuove tecnologie , e riuscire in pochissimo tempo nell’impresa di avere un applicazione pubblica in pochissimo tempo. Una soddisfazione grande anche per Twinbit, da sempre interessata al mondo degli OpenData, e siamo contenti ancora una volta di aver dato il nostro contributo.

Ovviamente il codice è tutto su Github, partecipa, parlane, condividi le tue idee, tutti possiamo dare il nostro contributo per migliorare la società.

comments powered by Disqus