Stefano Mainardi CEO SparkFabrik

Il nuovo Stefano Mainardi


Foto di Charlotte Reeves

Da quando avevo dato l’annuncio del nuovo template, ho sempre voluto scrivere un post al riguardo ma ho preferito aspettare e fare un “test su strada” con i lettori in modalità silente.

Come vedete. oltre all’aspetto grafico, ho cercato di dare un taglio più professionale agli articoli cercando di fare dei post più dettagliati e più coerenti con il payoff che ho dato all’header di questo blog.

Per come la vedo io ultimamente il blog è un luogo dove conversare con i propri lettori, ma allo stesso tempo un luogo dove condividere conoscenza e approfondire tecnicamente (e non) gli argomenti che mi interessano. Ho evitato quindi per adesso di scrivere dei post strettamente personali lasciando a bocca asciutta la categoria My Life, ma il bello del blog è anche scrivere di se stessi e quindi molto presto tornerò a scrivere anche di me.

L’unico tassello che mi manca per sentirmi pienamente soddisfatto del mio operato è aumentare la frequenza dei post, cosa che difficilmente mi riuscirà vista la continua e congenita scarsità di tempo.

Senza dilungarmi, tu cosa ne pensi? Da queste parti si cercano pareri, ogni consiglio/offesa/critica/lode è ben accetta. Grazie :-)

comments powered by Disqus