Stefano Mainardi CEO SparkFabrik

Un'enciclopedia interamente dedicata a GNU/Linux

Ok, il nome non è per nulla originale, ma è l’unico che rappresenta in parte il progetto che stiamo portando avanti, un progetto molto ambizioso che nasce dalla volontà di riorganizzare tutto il materiale che ILDN ha creato e redatto in questi anni della sua esistenza.Il motore che abbiamo usato per dare vita a questo progetto è Mediawiki , lo stesso sistema di Wikipedia , è il modo migliore per gestire progetti collaborativi di questo tipo, nonchè il più adatto per dare libertà di scrittura ai partecipanti di ILDN, ed ai nuovi che vogliano dedicarsi solamente alla stesura di Documentazione.

wiki.png

Non inventiamo nulla di nuovo, ma cerchiamo di alimentare ed incentivare (con il nuovo raccoglitore di documentazione) gli utenti a contribuire, a fargli capire che la documentazione (ben scritta e ben formattata) è un valore aggiunto per tutta la comunità ed i portali saranno il motore per far nascere spunti per la creazione di nuove guide e la miglioria delle stesse, cosa che oggi era davvero difficile da fare (ma anche proporre) visto che il CMS che usiamo nei portali scarseggia per quanto riguarda moduli collaborativi.

Ad oggi siamo ancora Work in Progress, ma i lavori viaggiano spediti anche grazie al supporto e all’aiuto che alcuni utenti (che saranno di sicuro il futuro Team di ILDNPedia) stanno riversando in questo progetto, si spera di finire i lavori ed aprire il portale per il prossimo Linux World Summit a cui ILDN farà da Patrocinio.
Il primo passo, quello che sembrava il più difficile, era quello di trovare un metodo per la conversione dei Documenti dei portali (oltre 600!), trovare quindi un parser che facesse in automatico la conversione da formattazione HTML a formattazione classica del Wiki. Un’utente, Marco, ha creato un’ottimo programma scritto in Java che in una manciata di secondi e in un colpo solo ha convertito correttamente le innumerevoli guide.

Il secondo passo è stato quello di creare un look&feel che rispecchiasse la natura di ILDN quindi:

  • zone tematiche, divise per distribuzioni
  • zona generica, per argomenti che “funzionino” su tutte le distro Linux
  • zone delle comunità, dove verrà cercato di spiegare quanto le comunità siano importanti per lo sviluppo di GNU/Linux e come ci si debba rapportare con loro per supportarle e trarne benefici

A grandi linee questi sono i tre punti fondamentali su cui vergerà l’intera struttura.
Partiamo con una buona base di documentazione, con un team che crede nel progetto e con una solida struttura che è Mediawiki.

Se volete partecipare attivamente siete i benvenuti, potete iscrivervi a questa mailing-list, per entrare in contatto con il team e seguirne gli sviluppi.
Vi lascio alcuni screenshots per meglio farvi capire come sarà ILDNPedia (a dir la verità sto lavorando al .css standard di Mediawiki, ergo all’apertura avremo di sicuro un look rinnovato):

Prima vista di ILDN

(Questa è parte dell’Homepage di ILDNPedia, simboli diretti per entrare nell’indice della distribuzione di interesse)

Seconda vista di ILDNPedia
(Il continuo della pagina, vediamo la sezione “Guide Generiche”, “Guide in Vetrina”, “GNU/Linux e le comunità”)

Indice Debian
(Struttura dell’indice, in questo caso siamo nella sezione Debian)

Per adesso è tutto, sicuramente seguiranno altri post in cui cercherò di “raccontare” i progressi che stiamo facendo, con l’occasione ringrazio di cuore tutte le persone che sin da ora stanno partecipando e stanno dando l’anima affinchè ILDNPedia venga alla luce. Grazie!

comments powered by Disqus